Vangelo del giorno (18 ottobre 2020)

Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Io vi dico: chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anche il Figlio dell’uomo lo riconoscerà davanti agli angeli di Dio; ma chi mi rinnegherà davanti agli uomini, sarà rinnegato davanti agli angeli di Dio.
Chiunque parlerà contro il Figlio dell’uomo, gli sarà perdonato; ma a chi bestemmierà lo Spirito Santo, non sarà perdonato.
Quando vi porteranno davanti alle sinagoghe, ai magistrati e alle autorità, non preoccupatevi di come o di che cosa discolparvi, o di che cosa dire, perché lo Spirito Santo vi insegnerà in quel momento ciò che bisogna dire».

Parola del Signore

Notizie principali:

Iniziazione Cristiana

La prossima settimana inizieranno gli incontri con i genitori dei ragazzi delle scuole elementari e delle scuole medie per la nuova Iniziazione Cristiana.

Le riunione, tenute con la presenza di Don Lodovico e dei vari responsabili, si svolgeranno in chiesa per rispettare le vigenti norme di distanziamento.

Invitiamo i genitori a partecipare e tutta la comunità ad incoraggiare la presenza dei genitori e dei ragazzi alle varie attività.

Stefano Callegaro

Leggi di più

Festività di tutti i Santi

Domenica 1 novembre è la festività di tutti i Santi con i seguenti orari

  • 8:30, Santa Messa in chiesa, animata dal Coro Giovani
  • 10:30, Santa Messa in chiesa, animata dalla Corale Sant'Agostino
  • 15:00, in cimitero un moemto di preghiera

Lunedì 2 novembre, per ricordare tutti i defunti, ci saranno le Sante Messe nei seguenti orari

  • 15:00, in cimitero
  • 20:30, in chiesa

Stefano Callegaro

Leggi di più

Seminarista Denis - Rito della domanda

Sabato 31 ottobre, nella chiesa del seminario, alle 9.00 del mattino, Denis Tamiazzo, seminarista fino a poco tempo fa nella nostra comunità, vivrà il rito della domanda (chiederò alla Chiesa di poter essere un giorno ammesso tra i diaconi e i presbiteri di questa diocesi).

Per rispettare le norme anti-covid, tutti i seminaristi sono stati obbligati ad invitare personalmente un esiguo numero di persone.

A causa di queste limitazioni, che non permettono la Santa Messa in presenza, pensiamo anche a lui nella nostra preghiera per questa tappa importante del suo cammino verso il sacerdozio

Stefano Callegaro

Leggi di più